Estate = abiti! Cosa c’è di meglio che parlare di moda con un’amica e fare colazione in terrazza?

Moda e colazione in terrazza per Mery

Una delle cose positive dell’estate, per me sono gli abiti! Adoro abiti, vestiti e vestitini, corti come lunghi. Un amore che mi accompagna da quando ero bambina. Mia nonna mi faceva dei vestitini lunghi svolazzanti e io li amavo talmente tanto che li portavo anche al parco per giocare. Qua bisogna dire che non ero affatto la ragazzina tranquilla e composta sull’altalena, no: ero quella che si arrampicava, correva e scivolava giù dallo scivolo ma sempre con l’abito lungo e svolazzante!

Il piacere di infilarti un abitino al volo ed essere subito pronta e femminile. Ci abbini le scarpe, la borsetta, il cappello o stola giocando con colori ed abbinamenti vari. Una mattina abbiamo preso la colazione in terrazza da Barbara per parlare dei prossimi articoli Fashion&Co e abbiamo deciso di provare un po’ di mise estive. Quindi fuori cappelli e stole insieme ai vari abiti! Qua vi racconto la storia di ognuno dei miei.

La storia dei miei abiti

Abitino Rosa hippy-chic stile Ibiza. Non arriva da Ibiza ma dalla costa spagnola o meglio da Tossa de Mar, una cittadina vivace e carina. L’anno scorso abbiamo passato lì un’intera giornata ed ho scovato questo abito in un negozietto del centro!

moda-e-colazione-in-terrazza-03

Abito Bianco lungo con le paillettes. Anche questo abito l’ho comprato durante le vacanze in un posto di mare. Questa volta in Italia, a Lido di Camaiore. Passo davanti ad una vetrina al ritorno dal mare ed eccolo lì. Entro, lo provo e lo compro!

moda-e-colazione-in-terrazza-05

Abito azzurro lungo! Semplice abito di H&M perfetto quando dalla spiaggia vai direttamente all’ aperitivo/cena. Lo metti sopra il costume abbinando un infradito et voilà! Lo vidi per la prima volta da mia cognata in Svezia, che era appena tornata da una bellissima vacanza al mare in Croazia.

moda-e-colazione-in-terrazza-04

Abito verde con applicazioni dorate. Questo abito bellissimo mi è tanto caro in quanto l’ho creato io e portato in vari occasioni in giro per il mondo! Il tessuto è seta, così come la fodera e le spalline sono talmente sottili da non sentirle. L’ho sempre portato abbinato ad una stola e con i tacchi alti! Come gli altri anche questo abito lo collego al mare. Se non altro almeno perché l’ho portato tanto nei miei viaggi in Sardegna e in Corsica.

moda-e-colazione-in-terrazza-06

Moda e colazione in terrazza per Barbara

Alla fine di giugno sono stata invitata al matrimonio di una mia carissima amica e parlando con Mery di cosa poter indossare per l’occasione abbiamo iniziato ad elencare una serie di outfit estivi. Sapete come siamo noi ragazze, parli di un abito ci abbini due chiacchiere, due brioche, due caffè in terrazza ed il gioco è fatto: la mattinata diventa subito più divertente.

moda-e-colazione-in-terrazza

Ormai è noto che io non posso pensare di indossare nemmeno la tuta per andare in palestra se non accompagnata come minimo da un paio di occhiali da sole. Se poi tutto è condito con una collana e l’accessorio giusto mi sento decisamente meglio.
L’accessorio essenziale in questo caso non poteva essere che il cappello. Non c’è estate senza avere a portata di mano un fantastico cappellone di paglia da usare al mare così come per l’aperitivo o per una cena sulla spiaggia.

moda-e-colazione-in-terrazza-07

Prendermi poco sul serio è uno dei miei passatempi preferiti

Ci siamo fatte due risate facendo quello che le modelle fanno per lavoro che noi però lo abbiamo fatto per puro divertimento. Scimmiottando pose strane e decisamente improbabili che mai in altre occasioni avremmo il coraggio di assumere, o forse si conoscendo i soggetti!

E solo alla fine di vari cambi d’abito, alcuni anche complessi e “improbabili” se fatti alla luce del sole come nel caso della mia tuta o di qualche abitino particolarmente scollato, ci siamo rese conto che proprio dietro alla mia terrazza ci sono due palazzi in costruzione. Quindi sopra alle nostre teste c’era un grande cantiere con decine di operai a lavoro. Mi sono immaginata, e rido ancora all’idea, di tutti quelli che ci hanno viste fare il nostro servizio fotografico “fai da te”. Cambiarci d’abito come se fossimo in compagnia solo di rondinelle svolazzanti e di uno dei miei gatti che ci guardava allibito e invece no… eravamo in compagnia di ben altro genere di pubblico.

Alla fine l’abito per il matrimonio della mia amica devo ancora trovarlo ma nel frattempo ci siamo divertite tantissimo con i nostri autoscatti ed una buona dose di autoironia!

Aggiungo una piccola postilla a questo articolo, mi sembra doveroso!
Tante amiche mi hanno chiesto chi ci avesse fatto questo servizio fotografico. La risposta è: il nostro iPhone impostato su autoscatto a 10 secondi, appoggiato alle tazze del nostro Nescafé!
L’intento del nostro blog è si dare qualche dritta a chi la vuole ma soprattutto è divertirsi e far divertire chi ci legge!
Ringraziamo di cuore chi pensa che le nostre foto siamo così belle tanto da ipotizzare un fotografo professionale dietro l’obiettivo. Ma non è così! Abbiamo riso mentre correvamo in terrazza per più di un’ora per riuscire a posizionarsi in pose improbabili che pare però abbiamo dato un buon risultato! Obiettivo raggiunto!

Un sorriso a tutti … Barbara & Mery