ebbene-si-siamo-state-travolte-anche-noi-giardino-tarocchi

Ebbene sì anche noi siamo state travolte.
Marzo 2020 – Mery a Milano e Barbara in montagna, poi finalmente arriva l’estate, ci vediamo, pianifichiamo ma decidiamo di dare priorità alla famiglia e alle tanto attese vacanze.
Autunno 2020 ci rivediamo ma poi, neanche la possibilità di riprendere, ed è di nuovo lockdown!

Ebbene sì anche noi siamo state travolte: Mery

Dall’inizio del 2021 ad oggi tra le difficoltà dei figli in DAD, un marito esaurito per complicazioni lavorative, pochissimo lavoro nel mio settore e poi invece un boom di impegni inaspettato…beh sono passati 1 anno e 8 mesi da quando eravamo unite e produttive sul Blog.

Ebbene sì anche noi siamo state travolte… C’è stato qualche momento in cui ho pensato che non avremmo più ripreso il blog e che non avremmo più trovato quell’intesa che c’era all’inizio. Mi è capitato di sfogliare delle foto su Google e mi sono meravigliata su quante cose abbiamo fatto in poco tempo. Del resto il blog aveva solo 9 mesi di vita quando il mondo è stato travolto dal Covid.

Ora invece penso che dobbiamo e vogliamo andare avanti! Sarà diverso, almeno per un altro pò. Il Covid c’è ancora e alleggia sulle teste di tutti noi come un velo grigio, che toglie un po’ di spensieratezza e spontaneità. Il mondo è cambiato, le nostre abitudini sono cambiate e forse non tornerà nulla come prima ma le nostre idee e i nostri valori sono sempre gli stessi. Vogliamo tutt’ora trasmettere informazioni e racconti con un pizzico di risate, spensieratezza e soprattutto voglia di vivere e fare!

Tornando al Blog – spero abbiate letto il nostro ultimo articolo sulla deliziosa cena gustata da Bartolini! Quello era un evento pre-Covid che ora ci sembrava giunto il momento di pubblicare. Giusto per farvi venire un po’ di voglia di eccellenze culinarie e magari può essere d’ispirazione per piatti da preparare durante le feste. Noi ci proveremo! Domani il 24 Dicembre per noi sarà Natale perché in Svezia si festeggia soprattutto il 24 e non vedo l’ora di cominciare con i preparativi della cena e godermi questa giornata in compagnia di mio marito e dei nostri due figli! GOD JUL, MERRY CHRISTMAS E BUON NATALE A TUTTI VOI!

Ebbene sì anche noi siamo state travolte: Barbara

Come spesso accade il nostro amico Murphy è pronto a prendersi gioco di noi e ridere delle nostre sventure. Tutto succede quando meno te lo aspetti e anche, diciamolo, quando meno lo vorresti, ebbene sì anche noi siamo state travolte.
Giusto per fare un esempio. Sono seduta in treno ed ho finalmente un momento di pace. Ma niente, è tutto solo un miraggio… infatti dopo aver scritto un intero articolo e non averlo salvato, mannaggia a me, ho perso tutto il mio lavoro per l’arrivo di una galleria con relativa perdita di linea. Ma fa parte del gioco, l’importante è non perdersi mai d’animo 🙁

Dicevamo che tutto arriva quando meno te lo aspetti. Ebbene sì dopo un inverno passato in montagna senza troppe difficoltà a differenza della maggior parte del mondo in cui tutti erano rinchiusi, obbligati e spesso disperati è finalmente arrivata una primavera di rinascita.

ebbene-si-siamo-state-travolte-anche-noi-pista-appena-battuta

L’inverno

Per noi l’inverno è stato diverso. I nostri figli fanno sci agonistico si sono dovuti allenare ogni week end e noi, io e mio marito intendo, li abbiamo dovuti accompagnare in montagna. Impegnativo in una normale situazione ma fantastico quando tutti sono costretti a stare chiusi nelle loro case e a non potersi muovere dalle loro città. Respirare aria fresca, fare una passeggiata con le ciaspole e persino salire in cima ad una montagna con le pelli l’ho vissuto quasi come un miracolo riservato a pochi eletti!

ebbene-si-siamo-state-travolte-anche-noi-barbara-ciaspole-pelli

Così mio marito non si è esaurito. I miei figli vedevano i loro amici agli allenamenti e quindi sono riusciti a ricordarsi come è parlare dal vivo con un coetaneo senza essere costretti a farlo attraverso un monitor. E io tra uno spritz e l’altro, ovviamente home made, me la sono passata in maniera più che egregia.

La primavera

Poi è arrivata la primavera ed il mondo è rinato. Tutti avevamo voglia di ripartire. Tutti avevamo voglia di riprendersi un po’ di quella vita che ci era stata rubata.

Con il mondo sono ripartiti anche gli incentivi economici e con loro i Bonus Edilizi. Ed è qui che per me è arrivato il bello…
Sapete vero che sono architetto? Ecco così tanto lavoro e così tanto a distanza mai! I cantieri si sono moltiplicati, più fai e più diventi appetibile sul mercato, sempre perché Murphy ride delle nostre sventure.

cantieri

Non sarebbe più equo e carino spalmare il lavoro un po’ su tutti? No troppo semplice e sicuramente meno divertente per chi dirige le fila del gioco!

Per farla breve non ho avuto un attimo di tregua. Anche adesso sto scrivendo mentre sono seduta in treno, direzione Follonica, verso l’ennesimo smontaggio di ponteggio.
L’ultimo lavoro fatto è il restauro di una facciata in pieno centro cittadino nella mia città di mare, credo che il “prima” e il “dopo” parlino da soli. Sono molto soddisfatta del risultato ottenuto e non posso altro che ringraziare la mia super impresa capitanata da un precisissimo Super Valerio!

ebbene-si-siamo-state-travolte-anche-noi-facciata-lavori-in-corso-2

ebbene-si-siamo-state-travolte-anche-noi-facciata

Chiaramente il blog ha risentito della nostra disattenzione ma appena riusciremo ripartiremo a spron battuto così come avevamo iniziato. Parola di lupette!

Torneremo presto con altri articoli… è una promessa!
Intanto auguro a tutti i nostri lettori un Buon Natale ed uno scintillante anno nuovo!

buon natale

Barbara & Mery